Associazione Alessandro Moreschi

Concorso per Cori di Voci Bianche

Concorso per Cori di Voci Bianche
FESTIVAL ALESSANDRO MORESCHI 2010
“In coro per l’Angelo di Roma”

FINALITÀ

Il Concorso nasce con l’intento di dare impulso alle attività dei Cori di bambini e ragazzi.
Negli ultimi anni sono sempre più numerose le scuole dell’obbligo che inseriscono nella Programmazione Didattica l’apprendimento della Musica e del Canto Corale con l’obiettivo di formare un Coro della scuola. Anche molte Associazioni Musicali e Culturali con un Coro di adulti danno vita a Cori di voci bianche con l’intento di promuovere la diffusione della musica tra i bambini e i ragazzi.
L’Associazione Culturale intitolata ad Alessandro Moreschi, (nato a Monte Compatri, il quale fece parte dei Pueri Cantores della Cappella Musicale Pontificia), ed il Comune di Monte Compatri, intendono ricordarlo proponendo, all’interno del Festival organizzato annualmente, un “Concorso per Cori di Voci Bianche”.
Obiettivo del Concorso è riunire diverse formazioni provenienti dal Territorio dei Castelli Romani, da Roma e Province per promuovere la partecipazione attiva al canto, favorire l’incontro tra Cori, dare vita ad una grande festa della musica e allo stesso tempo stimolare, incentivare e favorire la nascita di momenti di socializzazione e di aggregazione extra-scolastica tra i ragazzi.
Cantare in Coro significa saper ascoltare gli altri e collaborare al raggiungimento di un obiettivo comune, capire il vicino, tollerarlo ed aiutarlo, ma anche esprimere la propria personalità senza prevaricazioni, educare alla precisione, alla morbidezza e alla raffinatezza. Il Concorso avrà pertanto come finalità la gioia della partecipazione attiva all’esperienza di fare musica insieme, dove tutti sono protagonisti nella realizzazione di un obiettivo comune. BANDO REGOLAMENTO

Art. 1 – L’Associazione Culturale Alessandro Moreschi, con il patrocinio di:
Comune di Monte Compatri
Associazione Regionale Cori del Lazio,
indice il
CONCORSO PER CORI DI VOCI BIANCHE
che si svolgerà a Monte Compatri il 17 e 18 aprile 2010 presso il Duomo dell’Assunta.

PARTECIPAZIONE

Art. 2 – Il Concorso prevede la partecipazione, in unica categoria, di Cori composti da un numero di coristi non inferiore a 15, formati da:
. Bambini/e e ragazzi/e nati dopo il 1° gennaio 1994.

PROGRAMMA

Art. 3 – . Ogni Coro dovrà eseguire cinque o più brani di libera scelta, di carattere contrastante (canto gregoriano, polifonia sacra e/o profana di qualsiasi epoca, canto popolare) e comunque per una durata complessiva (pause comprese) di minuti 15;
. almeno due dei brani scelti dovranno essere eseguiti a cappella;
. almeno tre dei brani scelti dovranno essere a 2 o più voci;
. è ammesso l’accompagnamento musicale, ma non basi musicali registrate;
. l’Organizzazione metterà a disposizione un pianoforte.

AMMISSIONE

Art. 4 – Saranno ammessi i primi 6 (sei) Cori che risulteranno iscritti entro la data stabilita al successivo art. 9, con la possibilità di “ripescare” tra quelli arrivati successivamente, in caso di rinuncia da parte dei primi sei.

COMMISSIONE GIUDICATRICE

Art. 5 – La Commissione Giudicatrice formulerà un giudizio tenendo conto delle qualità tecniche ed interpretative dei Cori ammessi.
I Direttori dei Cori potranno avere, su richiesta, un incontro con la Commissione Giudicatrice dopo la proclamazione dei vincitori.
I giudizi sono inappellabili.

CALENDARIO DELLE PROVE

Art. 6 – Le esibizioni dei Cori partecipanti si svolgeranno il giorno 17-4-2010 alle ore 17 presso la Parrocchia Maria Assunta di Monte Compatri.
L’orario e l’ordine di esecuzione sarà effettuato per sorteggio e comunicato entro il giorno 2 aprile 2010.
Ogni Coro potrà effettuare una breve prova prima dell’inizio della gara secondo l’ordine di esecuzione.
Al termine del concerto avverrà la cerimonia di premiazione del Concorso.
Il Coro che risulterà vincitore dovrà esibirsi obbligatoriamente il giorno 18 aprile 2010 nel Concerto di chiusura del Festival Moreschi (pena la perdita del diritto al premio).

PREMI

Art. 7 – Ai primi tre Cori classificati verrà assegnato “la targa Alessandro Moreschi” e un “Bonus” in denaro.

Primo classificato: Targa “Moreschi d’oro” e Bonus di Euro 1.000,00=
Secondo classificato:Targa “Moreschi d’argento” e Bonus di Euro 600,00=
Terzo classificato: Targa “Moreschi di bronzo” e Bonus di Euro 400,00=

A tutti i Cori partecipanti verrà rilasciato il Diploma Ufficiale di partecipazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Art. 8 – La partecipazione al Concorso è libera e gratuita.

ISCRIZIONE

Art. 9 – Le domande di partecipazione (facsimile) dovranno essere indirizzate a:
ASSOCIAZIONE CULTURALE ALESSANDRO MORESCHI
c/o la segretaria Sig.ra URBANO Gabriella
Via A. Rosmini, 46
00040 MONTE COMPATRI (RM)

oppure inviate tramite e-mail a : info@coromoreschi.it

recare all’esterno la dicitura:
“Concorso per Cori di Voci Bianche”
e pervenire entro il 31 gennaio 2010.

Unitamente alla domanda di partecipazione è richiesta la seguente documentazione:
. domanda di iscrizione debitamente compilata sulla scheda allegata al presente Bando-Regolamento;
. breve Curriculum del Coro e del Direttore, preferibilmente in formato elettronico;
. elenco nominativo dei componenti il Coro e rispettive date di nascita, preferibilmente in formato elettronico; tale documento dovrà essere sottoscritto, sotto la propria personale responsabilità, dal Direttore, dal Presidente del Coro o dal Dirigente scolastico qualora si tratti di un Coro scolastico;
. fotografia del Coro, preferibilmente in formato digitale;
. duplice copia dei brani presentati.

L’invio della domanda di iscrizione al Concorso comporta l’integrale accettazione del Bando-Regolamento.

Per informazioni di carattere musicale relative al Concorso rivolgersi a:
ALESSANDRO VICARI
e-mail : info@coromoreschi.it

Per informazioni di carattere logistico rivolgersi a:
CLAUDINA ROBBIATI
Tel. : 338-3880503 / 06-9486249

GIUSEPPE CHIUSANO
Tel. : 06-9486092

Nel caso in cui le adesioni al Concorso non dovessero raggiungere il numero di almeno quattro gruppi corali, l’Associazione Culturale Alessandro Moreschi si riserva il diritto di variare o annullare la manifestazione.
L’Associazione Culturale Alessandro Moreschi si riserva il diritto di registrazione audio/visiva della manifestazione senza per questo dover nulla ai Cori partecipanti.
L’Associazione Culturale Alessandro Moreschi si riserva altresì il diritto di apportare al presente Bando-Regolamento tutte quelle modifiche che per motivi di forza maggiore, si rendessero necessarie, impegnandosi nel contempo a comunicarle agli interessati.

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Ciao. Il tuo commento sarà messo in linea tra breve.

Alcune foto di Alessandro Moreschi

MORESCHI-1 MORESCHI-10 MORESCHI-11 MORESCHI-12 MORESCHI-14 MORESCHI-15 MORESCHI-3 MORESCHI-6 MORESCHI-9

La voce di Alessandro Moreschi

Nella storia della musica la figura stupefacente di Moreschi è legata a un particolare molto importante: è l’unico castrato la cui voce sia stata in parte immortalata dalla neonata tecnologia dei primi anni del XX secolo che lo scelse, insieme ad altri straordinari personaggi quali Enrico Caruso e papa Leone XIII, a lasciare un suo indelebile ricordo attraverso le incisioni.
Per gentile concessione della House Publishing - London e di Nicholas Clapton

Alcune foto

foto-coro-maggio-2007 IMAGE (49) IMG_2941 IMG_2949 IMG_2960 OLYMPUS DIGITAL CAMERA coro a monaco-IMG_8612 coro-a-monaco-IMG_8635 foto coro vicari-di lato

Coro Moreschi – 10 anni di storia